-->

Le migliori spiagge di Skopelos, cosa vedere a Skopelos

14 spiagge isola skopelos

spiagge isola skopelos


Skopelos, gioiellino delle isole Sporadi ancora incontaminato nel cuore del Mar Egeo, lontano dalle rotte più turistiche delle più blasonate Isole Greche. Ideale per gli amanti delle spiagge ancora intatte, immerse nel fresco delle pinete mediterranee che arrivano a sfiorare il mare, della vacanza all’insegna della tranquillità e della natura, senza rinunciare ai piaceri della buona cucina e degli aperitivi da gustare in riva al mare.

   


COME ARRIVARE

Raggiungere Skopelos non è semplicissimo, visto che l’isola non dispone di aeroporti. Quello più vicino si trova nell’isola di Skiathos, sulla quale non volano però le compagnie low-cost ma solo i charter turistici. Da Skiathos i traghetti impiegano circa un’ora, mezz’ora gli aliscafi.


La soluzione più economica è invece quella di volare su Salonicco. Da qui è ripreso ultimamente il servizio aliscafo per Skopelos (circa 3 ore e mezza, solo passeggeri, 59 euro a tratta, alta stagione), senza dover necessariamente raggiungere Volos come qualche anno fa. Andata da Salonicco alle ore 10, ritorno con partenza alle ore 15 con Hellenic Seaways.

Se invece avete intenzione di imbarcare anche l’auto, è necessario partire da Volos. I traghetti della Hellenic Seaways impiegano circa 4 ore e fermano sia a Glossa che a Skopelos Town (passeggero a tratta € 30 - auto € 85).


LE LOCALITA' DOVE DORMIRE


A SKOPELOS TOWN sono concentrati quasi tutti i servizi, nonché la più ampia possibilità di alloggio, supermercati e taverne greche dove cenare. Dalla città le spiagge migliori distano almeno una quindicina di chilometri, pertanto è necessario il noleggio di un’automobile. La zona del porto è molto carina la sera, con locali, negozietti e ampia scelta di ristoranti. Resta pertanto la soluzione migliore dove alloggiare.

Per esperienza personale posso consigliare il Villa Ble, economico, immerso nel verde e a poca distanza dal centro. Gentilezza ed ospitalità sono i punti di forza, eccellente colazione con prodotti tipici fatti in casa oltre ad un ottimo rapporto qualità / prezzo. Potete verificare disponibilità e prezzi da qui: VILLA BLE

   

Chi ricerca una sistemazione più elegante e costosa può valutare lo Skopelos Holidays Hotel & Spa, esperienza esclusiva in un 5 stelle a breve distanza dal porto, con vista panoramica sulla baia, piscina, centro benessere e sala fitness.Per verificare disponibilità e prezzi ecco il link:  SKOPELOS HOLIDAY HOTEL & SPA

 
Un’ottima alternativa è dormire direttamente sulla spiaggia di PANORMOS; anche qui ci sono piacevoli taverne dove mangiare a pochi metri dal mare, il luogo è incantevole e molto tranquillo ma la sera, dopo cena, non resta nulla da fare. Da qui però si raggiungono velocemente le migliori spiagge. Gli appartamenti Pelagos si trovano direttamente sulla spiaggia, circondati da un grande giardino e rappresentano una soluzione comoda ed economica. Per prenotare:  PELAGOS

 
Sempre sul mare si trova la località di STAFILOS: il centro cittadino è raggiungibile in breve tempo (4 chilometri) e la spiaggia è molto carina. Poche possibilità di alloggio e solo una taverna degna di nota. I Pegasus Apartments si trovano a 800 metri dalla spiaggia, la struttura dispone di piscina e gli alloggi offrono angolo cottura e balcone privato: PEGASUS APARTMENTS

Se preferite semplici studios o altre strutture sull'isola di Skopelos potete cercare e prenotare su BOOKING.COM direttamente da qui:



LE PIU' BELLE SPIAGGE DA NON PERDERE



Panormos Beach

   

        
Senza dubbio la mia spiaggia preferita a Skopelos. Arrivando in auto dalla strada la si può ammirare dall’alto in tutta la sua bellezza: una baia circolare perfetta e protetta da due promontori sul mare, acqua sempre calma, limpidissima e brillante grazie ai piccoli sassolini bianchi che plasmano la spiaggia.

   

Panormos è parzialmente attrezzata con ombrelloni e lettini (costo giornaliero 6 euro), mentre alcune taverne concedono l’utilizzo gratuito qualora si decidesse di pranzare o cenare. Nonostante la sua celebrità la spiaggia è sempre tranquilla ed in luglio mai vista affollata. Ampi tratti di spiaggia sono lasciati liberi ed il fondale è subito ripido già a pochi metri dalla riva. Comodi parcheggi gratuiti.

Stupenda al tramonto, ancora di più seduti a cena in uno dei ristorantini praticamente ad un metro dal mare.

Milia Beach

Tra le spiagge più estese di Skopelos, Milia Beach è per alcuni la più bella dell’isola: sfortunatamente l’ho trovata sempre con mare piuttosto mosso pertanto non ho potuto vederla nelle migliori condizioni, ad ogni modo il posto è davvero incantevole. La spiaggia è composta da ciottoli misti sabbia grossa, circondata da pinete come quasi tutte le spiagge dell’isola. 
   

E’ divisa in due parti da un promontorio roccioso ottimo per praticare snorkeling, qualora le condizioni del mare lo permettano. Ampi tratti di Milia Beach sono lasciati allo stato naturale mentre alcuni tratti sono attrezzati con lettini ed ombrelloni, costo giornaliero 6 euro. Un paio di chioschi sono ubicati alle spalle della spiaggia ed offrono anche servizio in spiaggia: si può pertanto ordinare da bere comodamente seduti sotto l’ombrellone.

   

Guardando il mare, la parte migliore e più tranquilla si trova sulla destra. Fondale digradante e roccioso a tratti, ampio parcheggio, dista una ventina di chilometri dalla città di Skopelos.

Nella parte sud della spiaggia inizia una parte rocciosa intervallata da piccole e splendide calette, denominate Adrines e Adrinakia, dove si trovano un paio di resort.

Kastani Beach

   

Oltrepassata Milia Beach, la strada tortuosa scende ripidamente nella spiaggia più famosa e gettonata di Skopelos: Kastani Beach, resa celebre dal musical “Mamma Mia”.

La spiaggia, non essendo molto estesa, è vittima della sua celebrità ed è spesso molto affollata, ma nonostante questo una visita è d’obbligo in quanto si tratta di un luogo molto particolare. Kastani è interamente occupata dal bar/taverna retrostante, con lettini a disposizione sia in spiaggia che nel curatissimo giardino.

   

E’ senza dubbio la spiaggia più mondana dell’isola, con musica a modesto volume tutto il giorno suonata dal vivo da un d.j. Anche qui l’acqua del mare è splendida e trasparente, il fondale è parzialmente sabbioso.

Limnonari Beach

Un’altra spiaggia da non perdere a Skopelos è sicuramente Limnonari Beach, una tra le poche spiagge sabbiose dell’isola, intervallata da tratti rocciosi e mai troppo affollata. La si raggiunge tramite una stretta strada panoramica e la vista da lontano è a dir poco paradisiaca, con il mare che assume le più svariate sfumature.

   

Anche qui si trova una taverna (con piscina) che offre servizio di noleggio lettini ed ombrelloni a 6 euro al giorno. Conviene raggiungere Limnonari nelle giornate ventose, in quanto è tra le spiagge più riparate dell’isola, in particolare quando il vento soffia da ovest o da nord.

Hovolo Beach

Hovolo è una stretta lingua di spiaggia circondata da caratteristiche scogliere bianche, raggiungibile a piedi dopo aver parcheggiato nell’omonimo villaggio situato tra Kastani e Elios. Con l’alta marea la spiaggia, di ciottoli, quasi sparisce e per arrivarci è necessario entrare in acqua in alcuni tratti.


Hovolo non è attrezzata e dopo mezzogiorno è completamente assolata, pertanto è necessario portare acqua ed ombrellone. La sua caratteristica la rende unica in tutta l’isola.

Stafilos e Velanio Beach

Un’altra spiaggia stupenda è Stafilos Beach, una stretta baia sabbiosa situata nell’estremo sud-est dell’isola. Un breve sentiero raggiunge la spiaggia dal parcheggio, quasi interamente attrezzata con lettini ed ombrelloni. L’acqua è stupenda ed il fondale parzialmente sabbioso. Essendo la più vicina alla Chora, solo 4 chilometri, è piuttosto affollata.

   

Per gli amanti della tranquillità estrema è possibile camminare fino a Velanio Beach (circa 10 minuti), situata al di là del promontorio che divide le due spiagge. Qui tutto è lasciato alla natura ed è la parte preferita dai nudisti.

Anche Stafilos e Velanio sono ben protette dai venti che soffiano da ovest o da nord. Si può cenare con una fantastica vista al tramonto nella taverna adiacente al parcheggio.

Perivoliou Beach (Perivoli)


Non perdete questo viaggio della speranza per raggiungere questa stupenda spiaggia nella parte nord…ovviamente quando il vento non soffia da nord! Per arrivare a Perivoliou si deve attraversare il cuore dell’isola, percorrendo stradine tortuose e strettissime che scendono a picco sul mare.

La vista dal parcheggio è stupenda, uno dei punti panoramici più belli di Skopelos; da qui una scalinata scavata nella roccia permette di raggiungere la spiaggia, di ciottoli, lambita da un mare cristallino. Il litorale non è attrezzato.

Dintorni di Perivoliou 

Dallo stesso parcheggio, se invece di scendere a Perivoliou prendete il sentiero a destra raggiungete Aggeletou, simile alla prima ma molto meno conosciuta, pertanto con pochissima gente.

   


Ritornando sulla carrozzabile che scende al parcheggio, si trova invece un bivio: prendendo la direzione opposta, pertanto svoltando a destra, si percorre per circa un chilometro un tratto di strada sterrata ed accidentata che scende verso il mare. Qui si trova un piccolo spazio dove parcheggiare, dopodiché si percorre un breve sentiero che scende in un’altra baia di ciottoli praticamente sconosciuta, Pethamenis, pertanto estremamente selvaggia e deserta.

 

COSA VEDERE A SKOPELOS

 Agios Ioannis Sto Kastri

Se c’è un luogo da non perdere a Skopelos questo è senza dubbio la piccola chiesa di Agios Ioannis, dove sono state girate alcune scene di Mamma Mia.



Questa graziosa chiesa è stata costruita in magnifica posizione in cima ad una roccia ed è raggiungibile salendo una ripida scalinata di 198 gradini scavati nella roccia, a picco sul mare dalle trasparenze eccezionali. Dalla sommità si può ammirare una splendida vista sulle coste di Skopelos e Alonissos e l'interno della chiesa custodisce belle icone e antichi oggetti ecclesiastici.

   


Il suo nome in realtà significa San Giovanni sul Castello, supponendo che probabilmente in passato vi era un piccolo castello per proteggere l'isola dai pirati e dalle invasioni nemiche. Questa piccola chiesa ha guadagnato un'enorme reputazione dopo che è stato rilasciato il film di Hollywood Mamma Mia, dove sono state effettivamente girate molte scene del matrimonio.

Agios Riginos Monastery            

Skopelos è ricca di monasteri sparsi sulle montagne, alcuni isolati e difficilmente raggiungibili.  Il Monastero Agios Riginos si trova a 4 chilometri dalla città e, secondo la leggenda, fu costruito nel 1728 probabilmente sui resti di un antico monastero bizantino.

   

La chiesa attuale è stata costruita nel 1960. Nel cortile del monastero c'è il sarcofago del santo, primo vescovo dell'isola che divenne martire nel IV sec.  L’auto va parcheggiata sulla strada per poi proseguire a piedi per circa mezzo chilometro, in un paesaggio dalla bellezza selvaggia.

Skopelos Town

   


E’ il capoluogo dell’isola, un centro tranquillo e pittoresco con case dai tetti rossi disposte attorno al porto, sui fianchi delle colline. Il Kastro è la parte più suggestiva, in particolare la sera, con numerosi locali e negozi caratteristici raggiungibili percorrendo strette scalinate. Da visitare la cattedrale cittadina, Panagitsa of Pyrgos. La zona del porto la sera diventa interamente pedonale e si può cenare all’aperto in una delle numerosi taverne, la qualità è ottima ed i prezzi molto convenienti.

  

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite


Nessun commento:

Posta un commento