-->

Cosa vedere alle Isole Cicladi: Mykonos, Santorini, Ios e Naxos

Isole Cicladi...sapore di Grecia, sapore di mare. Non c'è un luogo che più di queste isole può rappresentare i colori di questo meraviglioso Paese: Mykonos, Santorini, Ios e Naxos appaiono come gioielli che emergono dalle acque dal mar Egeo e non si può resistere al loro autentico fascino, dove i ritmi trascorrono lenti nonostante l'invasione del turismo e dove ancora oggi, tra tanta gente, è facile trovare un angolino nascosto solo per se stessi. Spiagge deserte bagnate da un mare dai colori mozzafiato si alternano a paesaggi brulli ma affascinanti e panorami eccezionali. Stupisce la cordialità della gente che, nonostante debba condividere quotidianamente con la pacifica invasione dei turisti, resta genuina ed intensa. Il blu del cielo e del mare si fonde con le cupole delle chiese ortodosse che dominano i candidi paesini disposti ad anfiteatro, tra stradine che sembrano labirinti, mentre gli antichi mulini a vento sembrano vegliare su tutte le Isole Cicladi.

Isole Cicladi guida turistica

IN QUESTO ARTICOLO: Mykonos: Ano Mera - Kalo Livadi - Santorini: Thira e la Caldera - Ios: Manganari Beach - Chora - Mylopatas - Agia Theodoti - Naxos: Tempio di Demetra - Agios Prokopios - Alyko - Mikri Vigla


Questa breve guida turistica, a differenza di molte che si trovano nel web, è frutto della mia esperienza diretta e si limita a descrivere i principali luoghi da non perdere, oltre a fornire qualche informazione utile ai viaggiatori

1) Mykonos, Ano Mera

Ano Mera è il secondo più grande villaggio dell'isola di Mykonos, un piccolo paese piuttosto tranquillo, ben lontano dai clamori e dalla confusione del capoluogo. Dall'aspetto tipicamente caratteristico delle isole Cicladi, sul viale principale si trova il bel monastero

Continua a leggere...

 


2) Mykonos , Spiaggia di Kalo Livadi

Posizionata nelle vicinanze della località di Ano Mera, sulla costa sud dell'isola di Mykonos, in un tratto caratterizzato da splendide baie e deliziose calette, si trova la bella spiaggia di Kalo Livadi. Questa zona è ancora poco sfruttata turisticamente ed è circondata

Continua a leggere...

 


3) Santorini, Thira e la Caldera

Santorini è un'isola vulcanica ed il suo attuale aspetto è il frutto di un violento fenomeno sismico che risale alla preistoria: questo terremoto ha formato un immenso cratere che è stato in seguito invaso dal mare. Questo immenso cratere ora viene denominato la Caldera

Continua a leggere...

 


4) Ios, Manganari Beach

Manganari è la spiaggia più bella e più selvaggia dell'isola di Ios ed è situata all'estremo sud dell'isola, lontana da qualsiasi centro urbano. Per arrivarci ci sono due modi: percorrere la tortuosa strada che attraversa tutta l'isola, un saliscendi suggestivo tra aspre montagne

Continua a leggere...

 


5) Ios, Chora

Sull'isola di Ios, per lo più selvaggia e disabitata, il centro principale è costituito dalla caratteristica Chora, uno splendido anfiteatro di abitazioni bianchissime a forma di cubo posizionate su una collina, con un numero impressionante di piccole candide chiesette fino alla sommità

Continua a leggere...

 


6) Ios, spiaggia di Mylopatas

Situata a sud della Chora, da cui dista circa 3 chilometri, la spiaggia di Mylopatas è la più frequentata dell'isola e forma una mezzaluna perfetta di sabbia che si estende per un chilometro. Alle sue spalle si trovano piccoli alberghi, un resort, diversi ristoranti

Continua a leggere...  

 


7) Ios, spiaggia di Agia Theodoti

La splendida spiaggia di Agia Theodoti è stata la sorpresa più piacevole nell'isola di Ios: Poco pubblicizzata turisticamente, la consiglio in modo particolare quando il vento soffia da ovest, nella direzione di Mylopatas. In queste condizioni, con il vento alle spalle

Continua a leggere...  

 


8) Naxos, Tempio di Demetra

Posizionato in una zona remota dell'isola di Naxos, immerso in una vasta campagna sconfinata e colline bruciate dal sole, si trovano i resti di uno dei più antichi templi dell'isola: il Tempio di Demetra. Risalente al VI secolo a.C., si presenta con intatte colonne ioniche

Continua a leggere...  

 


9) Naxos, spiaggia di Agios Prokopios

Una della spiagge più frequentate e spettacolari di Naxos è senza dubbio la splendida baia di Agios Prokopios, dichiarata bandiera blu. Se la parte sud è piuttosto frequentata, visto che alle sue spalle si trova il paesino con ristoranti e negozi, la zona centrale

Continua a leggere...  

 


10) Naxos, spiaggia di Alyko

La lunga strada costiera che inizia dalla Chora e percorre tutta l'isola si interrompe dopo 21 chilometri a Pirgaki. Qui si trova una delle baie più caratteristiche di Naxos, la spiaggia di Alyko. La spiaggia non è visibile dalla strada, ma troverete un piccolo parcheggio

Continua a leggere...  

 


11) Naxos, spiaggia di Mikri Vigla

L'isola di Naxos è un susseguirsi di splendide spiagge deserte ed incontaminate, che diventano sempre meno frequentate mano a mano che si procede verso sud. Una delle più belle è senza dubbio la spiaggia di Mikri Vigla, dove un promontorio separa

Continua a leggere...  

 


 

 

 
Visualizza Cicladi in una mappa di dimensioni maggiori

 

3 commenti:

  1. I am extremely inspired with your writing skills and also with the structure for your blog.
    Is that this a paid subject matter or did you customize it yourself?
    Anyway stay up the excellent high quality writing, it's uncommon to look a nice weblog like this one nowadays..

    my blog - phen375 allows

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per questo blog! Queste isole mi mancano! Non vedo ora di poter organizzare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Vaty. Se ti è piaciuta Creta, sicuramente Naxos non può deluderti: alcune delle più belle spiagge della Grecia sono qui.

      Elimina