-->

Cosa vedere a San Francisco

Trasgressiva, cosmopolita, aristocratica e raffinata, sono gli aggettivi più appropriati per rendere omaggio allo stile ineguagliabile di San Francisco. I suoi simboli sono il Golden Gate Bridge, Alcatraz ed i Cable Car. Un insieme di tanti mondi che sembrano essersi riuniti in un grande mosaico dove, fieri delle proprie tradizioni, convivono popolazioni giunte da luoghi lontani o semplicemente persone appartenenti a credo diversi e stili di vita differenti, tanto che basta un solo isolato a separare gli inconfondibili odori di China Town dall’aroma del caffè di casa nostra a North Beach, la spregiudicata e provocatoria Castro dall’aria festosa del centro america di Mission, o ancora l’essenza e l’originalità del sol-levante a Japan Center dalla sofisticata Haight Asbury con le sue case vittoriane e quel delicato tocco di snob. 


ACQUISTA QUI IL TUO PASS PER SAN FRANCISCO - Ingresso alle attrazioni senza code, risparmi, consegna istantanea su smartphone


I quartieri di San Francisco, dove dormire


Il cuore di San Francisco si sviluppa attorno a Union Square, centro nevralgico cittadino e nodo di congiunzione dei trasporti pubblici, tra cui i famosi Cable Car. Union Square resta una delle migliori zone dove pernottare per comodità e varietà di servizi, oltre ad offrire una buona varietà di strutture ricettive. Personalmente, posso consigliare l'ottimo Hotel Zetta, confortevole 4 stelle situato di fronte al Westfield Shopping Cente, design moderno, servizio attento e comfort elevato. Potete verificare disponibilià e prezzi da qui: HOTEL ZETTA SAN FRANCISCO

A nord di Union Square si trova China Town, uno dei quartieri più caratteristici della città, mentre scendendo da Market Street verso la baia si entra nel cuore del Financial Discrict, raggiungibile salendo a bordo della linea F dei tram storici. Nob Hill è la collina che domina il centro, collegata con Russian Hill dove si trova la celebre Lombard Street, una delle strade più tortuose del mondo. Scendendo per Lombard Street si raggiunge il Fisherman's Wharf, con splendida vista sulla baia e sul Golden Gate Bridge. Ad ovest si estende North Beach con Little Italy, tra parchi e case vittoriane. Più decentrati, ma assolutamente da non perdere, si susseguono i quartieri del Civic Center, di Alamo Square, Haight Ahsbury e Castro District, totalmenti differenti l'uno dell'altro e che contribuiscono a creare le varie sfaccettature che rendono unica San Francisco.


Per tutte le struttute disponibili a San Francisco potete cercare e prenotare su BOOKING.COM direttamente da qui:

San Francisco guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Golden Gate Bridge - China Town - un viaggio in Cable Car - Alcatraz - In bici fino a Sausalito - Alamo Square e Haight Ahsbury - Lombard Street - Castro District e Mission - Financial District  - North Beach e Fisherman’s Wharf 


Questa breve guida turistica, a differenza di molte che si trovano nel web, è frutto della mia esperienza diretta e si limita a descrivere i principali luoghi da non perdere, oltre a fornire qualche informazione utile ai viaggiatori

1)  Golden Gate Bridge

Sarà questa fastidiosa ma suggestiva nebbia a rendere così unica San Francisco; sembra danzare sulla city svelandone lentamente l'inconfondibile skyline, creando giochi di luce magici e indimenticabili. O forse è la splendida baia che la circonda, dove tra le montagne

Continua a leggere...

 


2) China Town

La scoperta di San Francisco non può che partire dal suo quartiere più pittoresco, Chinatown. Il portale d'ingresso, il celebre Dragons Gate decorato con lanterne, dragoni e animali propiziatori, non è una semplice costruzione architettonica; varcare la soglia significa

Continua a leggere...

 


3) Un viaggio sul cable car

Una corsa in Cable Car a San Francisco è un’emozione da non perdere: le ripidissime strade della città, che nemmeno le auto e i bus osano sfidare, sono il territorio incontrastato di questi antichi tram tradizionali da dove, aggrappati in modo precario, sembra di vivere più un sogno

Continua a leggere...

 


4) Alcatraz

Per rivivere il mito di Al Capone, Frank Morris e dei film hollywoodiani, non perdetevi una visita a quest’isola fortezza, dove è possibile scoprire i segreti e la durissima vita del carcere di sicurezza più famoso del mondo. Qui venivano rinchiusi i criminali più pericolosi d’America

Continua a leggere...

 


5) In bici fino a Sausalito

Nonostante le impegnative salite che caratterizzano le strade, una delle più entusiasmanti cose da fare è quella di percorrere in bici la baia di San Francisco fino alla cittadina di Sausalito, attraversando paesaggi mozzafiato. Il percorso di 13 km si svolge interamente su pista ciclabile

Continua a leggere...

 


6) Alamo Square e Haight Ahsbury

Alamo Square, splendido balcone sulla baia e sui grattacieli che fanno da sfondo alle Sette Sorelle, una fila di case vittoriane dalle candide facciate circondate da un tranquillo parco. Poco oltre, il mio angolo preferito è senza dubbio Haight Asbury, il quartiere che si trova

Continua a leggere...  

 


7) Lombard Street

Scendendo a Lombard St., si percorre a piedi la strada più tortuosa del mondo, dove otto stretti tornanti permettono alle auto di percorrere il proibitivo dislivello tra Hyde Street e Leavenworth Street. Di fronte, nel mezzo della baia, appare come per incanto la mitica Alcatraz.

Continua a leggere...  

 


8) Castro District e Mission

Castro District è affiancato da Mission, quartieri vicini geograficamente ma così lontani idealmente. Trasgredire a San Francisco è normale, e a Castro è quasi d’obbligo; incontrerete più persone stravaganti qui in una settimana che in tutti gli States in un anno

Continua a leggere...  

 


9) Financial District

Prendendo uno dei tram storici della città, la linea F, si scende all’Embarcadero e al Ferry Building, sovrastati dal Financial Center, unica zona di San Francisco simile alle classiche metropoli americane, con grattacieli che svettano verso il cielo e un’architettura futuristica

Continua a leggere...  

 


10) North Beach e Fisherman’s Wharf  

A North Beach si deve passeggiare senza meta, fermandosi in uno dei numerosi cafè per scambiare due chiacchiere, per capire che cosa attira da decenni gli artisti e perchè la zona è stata denominata Little Italy, fare colazione in una panetteria attratti dal profumo di pane

Continua a leggere...  

 


 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Visualizza san francisco in una mappa di dimensioni maggiori

 

Cosa vedere in California


 

IL DIARIO DI VIAGGIO DI GREG Dreams and Travel


Nessun commento:

Posta un commento