-->

Istanbul: Gran Bazar

   Istanbul   


HOTEL CONSIGLIATO: PERA PALACE HOTEL JUMEIRAH  

 

Gran Bazar

Trappola per turisti o affascinante spaccato di vita quotidiana? Senza dubbio entrambi, ma una visita al Gran Bazar, uno tra i più grandi ed antichi mercati del mondo, è sicuramente un’esperienza da non perdere.

Gran Bazar

Chilometri di vicoli che formano un intricato labirinto, pieno di negozi, botteghe, ristoranti e laboratori. Perdersi nel bazar è praticamente inevitabile, sopraffatti dal ritmo, dai colori, dai profumi e dalla confusione. Certo, forse non è il più indicato tra i luoghi in cui fare acquisti in città, visto che ormai i prezzi sono stati livellati allo standard europeo, ma passeggiare senza meta tra spezie, dolci, souvenir e botteghe artigiane è un vero piacere.    

Gran Bazar

Informazioni pratiche: il Gran Bazar è aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.00, esclusa la domenica. Numerosi sono i punti di accesso, facile stabilire dove entrare, impossibile preventivare dove uscire…L’ingresso più comodo è da sud, fermata tram Beyazit, in alternativa è possibile abbinare la visita della Moschea di Solimano a quella del Bazar, in questo caso, dopo aver visitato la moschea, percorrere in discesa la via Fuat Pasa ed entrare da ovest, forse la parte più autentica. Cercate di allontanarvi dalle vie più turistiche.

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 


   Istanbul   

 

 
Visualizza Istanbul luoghi in una mappa di dimensioni maggiori

 

Istanbul guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Basilica Santa Sofia - Palazzo Topkapi - Moschea Blu (Sultan Ahmed) -  Escursione lungo il Bosforo - Moschea di Solimano (Suleymaniye Camii)  - Gran Bazar - Basilica Cisterna (Yerebatan Sarayi) - Dal Ponte Galata a Taskim attraversando Istiklal Caddesi - Moschea Nuova (Yeni Camii) - Bazar Egiziano (delle Spezie) - Cena turca al Sur Ocakbasi

Nessun commento:

Posta un commento