-->

Cosa vedere Atene: Acropoli e Partenone

Acropoli Atene

  Cosa vedere Atene 


HOTEL CONSIGLIATO: GRECOTEL PALLAS ATHENA  

 

Acropoli di Atene

L’Acropoli, con il famoso Partenone, è uno dei siti archeologici più visitati del mondo; proprio per questo motivo, per evitare soprese, code infinite, orari peggiori, è utile seguire alcuni accorgimenti.

Acropoli di Atene

Raggiungere l’Acropoli

E’ possibile raggiungere l’Acropoli da due vie d’accesso distinte: dalla Plaka inizia la salita che conduce all’ingresso principale di fronte ai Propilei. Non ci sono molte indicazioni turistiche ma è difficile sbagliare strada, tuttavia lascerei questo percorso per il ritorno. L’accesso consigliato è quello che parte da Dionisiou Areopagitou, a poca distanza dalla stazione metropolitana Akropoli. Superata la biglietteria il sentiero sale, non troppo ripido, fino ai Propilei offrendo splendide viste e soste interessanti ai Teatri di Dioniso e di Erode Attico.

Consigli: l’Acropoli è perennemente affollata, in particolare da numerosi e confusionari gruppi turistici. Il consiglio è quello di visitare il sito il più presto possibile la mattina, arrivando all’ingresso tra le 8 e le 9, oppure un’ora prima della chiusura serale. La mattina è anche l’orario migliore per evitare la calura estiva che durante il giorno può diventare insopportabile.

Acropoli di Atene

I biglietti

Il biglietto singolo per accedere all’Acropoli costa € 20 e alle biglietterie possono formarsi lunghe code. Una buona idea è quella di acquistare il biglietto cumulativo al costo di € 30, che include l’accesso a 7 siti tra cui l’Antica Agorà e la Biblioteca di Adriano (sono purtroppo esclusi il Museo dell’Acropoli e il Museo Archeologico). Il biglietto ha una validità di 5 giorni, ovviamente conviene acquistarlo in una delle biglietterie dei siti meno famosi in modo da evitare la fila. Con il pass cumulativo già in possesso potete accedere all’Acropoli direttamente senza fila e senza passare dalla biglietteria.
Orari estivi 8-20 (lunedì 8-16) – Orari invernali 8-17

Acropoli di Atene

La visita

Arrivando da Dionisiou Areopagitou, superata la biglietteria il percorso inizia a salire sulle pendici della collina dell’Acropoli. Sulla destra troviamo il Teatro di Dionisio, non restaurato, che poteva accogliere 17.000 persone. Poco oltre possiamo ammirare il maestoso Teatro di Erode Attico, grandioso e spettacolare, con una vista mozzafiato sulle alture che circondano Atene e su parte della città. Il Teatro, che a differenza degli altri edifici dell’Acropoli risale al periodo romano, può ancora ospitare 5.000 persone.

Acropoli di Atene

Raggiunta la sommità della collina ci troviamo di fronte all’ingresso principale dell’Acropoli, costituito dagli straordinari Propilei, edificati nel 437 a.C. e sempre gremiti di gente. Da qui la vista panoramica su Atene è stupenda ed arriva fino al Pireo. Sulla destra si può distinguere il raffinato Tempio di Atena Nike, aggiunto per celebrare la vittoria degli Ateniesi sui Persiani. Superati i Propilei ci appare l’intero complesso dell’Acropoli nella sua maestosità, con il Partenone che domina tutta l’area.

Acropoli di Atene

Gli edifici risalgono al V secolo a.C., periodo definito l’Età d’Oro di Pericle che ingaggiò i migliori scultori, architetti ed operai dell’epoca. Il tempio richiese nove anni per la sua costruzione ed è realizzato in marmo locale. Nonostante il Partenone sia perennemente circondato da impalcature e da gru, nulla può scalfire il suo eterno fascino, da qualsiasi lato lo si osservi.
Sulla sinistra possiamo ammirare un altro edificio straordinario, l’Eretteo, un tempio ionico che comprende la famosa Loggia delle Cariatidi, le cui colonne di supporto hanno la forma di sei figure femminili (gli originali sono custoditi nel nuovo Museo dell’Acropoli).

Acropoli di Atene

Riguadagnata l’uscita, scendete in città dalla parte opposta tramite le stradine che si inoltrano nel cuore della Plaka. Infine, non dimenticate di visitare anche il bellissimo Museo dell’Acropoli, a poca distanza dalla stazione metropolitana Akropoli.

Per il pernottamento ad Atene consiglio il Grecotel Pallas Athena, lusso a costi non proibitivi, questo elegante hotel boutique è situato a poca distanza da Omonia Square. Arredamento contemporaneo, camere lussuose e ben arredate, colazione sublime e servizio a 5 stelle. Consigliatissimo. Per verificare prezzi e disponibilità: GRECOTEL PALLAS ATHENA

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite e vinci voucher da 100 euro per volare gratis: REGOLAMENTO



 

Acropoli di Atene Acropoli di Atene Acropoli di Atene  Acropoli di Atene Acropoli di Atene Acropoli di Atene Acropoli di Atene Acropoli di Atene


 

  Cosa vedere Atene 

 



 

Atene cosa vedere

IN QUESTE PAGINEAcropoli - Museo dell'Acropoli - Museo Archeologico - Monastiraki - Plaka - Antica Agorà - Syntagma Square Licabetto - Capo Sounion - Dove Mangiare

 

Nessun commento:

Posta un commento