-->

Myanmar: Strade e templi di Rangoon

  Myanmar   


HOTEL CONSIGLIATO: CHATRIUM HOTEL LAKE YANGON  

 

Strade e templi di Rangoon

Il più grande Buddha dormiente di Yangon è collocato nella gigantesca Chaukhtatgyi Paya. Il viso è ricoperto da una corona di diamanti e pietre preziose mentre gli enormi piedi distesi sono riccamente decorati. Nel centro coloniale si sviluppano le frenetiche stradine di ChinaTown, dove si trova la più alta concentrazione di bancarelle culinarie.

La zona più animata è quella compresa tra Mahabandolla Rd e Anawrahta Rd. La Sule Pagoda, con il suo zedi dorato di 2200 anni fa, è posta in modo bizzarro al centro di una rotonda. Non distante, la Botataung Paya custodisce una reliquia dei capelli del Buddha. Dirigendosi verso nord si raggiunge in pochi minuti il caratteristico mercato Bogyoke Aung, dove si trova un’immensità di prodotti artigianali locali, con 2000 negozi che vendono di tutto.

Informazioni pratiche: Chaukhtatgyi Paya si trova in posizione decentrata rispetto al centro, la si raggiunge con una breve ed economica corsa in taxi (circa 2 euro). La sera la zona di ChinaTown diventa un gigantesco mercato notturno, dove perdersi tra le varie bancarelle per uno shopping super-economico. Tra le stranezze alimentari un po’ impressionanti è comunque sempre possibile trovare un buon piatto di classici noodles, riso fritto, spiedini di carni e pesce e altre specialità della cucina cantonese.

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

     


  Myanmar   

 

 

 

Myanmar guida turistica  (Birmania)

IN QUESTE PAGINE: Shwedagon Paya - Lago Inle - Templi di Bagan - Sagaing - Ngapali - Mingun - mercati del Lago Inle - Mandalay Hill - Amarapura e Ubein Bridge - Rangoon - Golden Kite

Nessun commento:

Posta un commento