-->

Provenza: Camargue e Les-Saintes-Maries-de-la-Mer

  Provenza   


HOTEL CONSIGLIATO: Hôtel Du Cloître   

 

Camargue e Les-Saintes-Maries-de-la-Mer

La Camargue è una preziosa oasi naturale dalla bellezza incontrastabile: nelle lunghe distese paludose, punteggiate da centinaia di fenicotteri, tra prati fioriti e spiagge selvagge, pascolano intere mandrie di tori e gli affascinanti cavalli bianchi che vivono allo stato brado. Il modo migliore per apprezzare la Camargue è quello di noleggiare una bicicletta e percorrere i sentieri che si inoltrano nel cuore del parco naturale. Le bici si possono noleggiare presso la tenuta Mejanes (€ 8 per mezza giornata, meglio prenotarle in anticipo) dove parte uno dei sentieri più suggestivi, che costeggia l’Etang du Vaccarès, oppure a Saintes-Maries, dove si può seguire il percorso lungo la costa fino a la Digue à  la Mer.

Camargue

In alternativa, in particolare se viaggiate con bambini al seguito, può essere interessante visitare parte della Camargue con il trenino che parte dalla tenuta Mejanes: avrete modo di avvistare facilmente fenicotteri, tori e cavalli che pascolano attorno a Vaccarès. Il giro dura circa 30 minuti e costa 4 euro. La Camargue offre anche la possibilità di passeggiate a cavallo, escursioni in canoa o in barca oppure di visitare il Museo della Camargue ed il parco ornitologico du Pont-de-Gau.

Punto estremo della Camargue è l’affascinante cittadina di Les-Saintes-Maries-de-la-Mer, dal cuore gitano, posizionata su una lunga distesa di spiagge sabbiose. Nella stagione estiva, armatevi di pazienza per trovare un parcheggio, nonostante i 3000 posti disponibili!

Camargue

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Camargue Camargue Camargue Camargue

 


  Provenza   

 

Provenza guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Avignone - Aix-en-Provence -  Cassis e le Calanques - ArlesCamargue - Luberon e Colorado Provenzale - Martigues- L’Isle-sur-la-Sorgue e Vaucluse - Gole del Verdon

 

 

Nessun commento:

Posta un commento