-->

Provenza: Gole del Verdon, il più grande canyon d’Europa

  Provenza


HOTEL CONSIGLIATO: MAISON CASTELLANE   

 

Gole del Verdon, il più grande canyon d’Europa

Le Gole del Verdon (Gorges du Verdon) sono le più lunghe d’Europa e si estendono per 25 chilometri creando un impressionate canyon, con pareti a strapiombo alte fino a  700 metri, in fondo al quale scorre un impetuoso fiume che sfocia in un lago dalle acque turchesi, preso d’assalto in estate dai vacanzieri. Due strade tutte tornanti e viste panoramiche ne costeggiano in due bordi settentrionale (Route des Cretes) e meridionale (La Corniche Sublime), con numerose piazzole di sosta che offrono un colpo d’occhio straordinario sul canyon. Tuttavia, il modo migliore per apprezzare le gole sarebbe quello di partecipare ad una escursione di rafting o di canyoning.

Gole del Verdon

Le due strade panoramiche partono dal ponte sul  Lac de Sainte-Croix per ricongiungersi a Point Sublime, dove un breve sentiero conduce ad una terrazza panoramica vertiginosa. Da qui una breve strada scende fino all’altezza del fiume, dove partono alcuni percorsi a piedi di varia durata; se avete in mente di camminare, portate una pila in quanto la parte iniziale del percorso si svolge in una galleria completamente buia. La strada meridionale offre le viste più incantevoli: Cirque de Vaumale. Falesie di Bauchet, il punto più stretto del canyon, le Falesie dei cavalieri, impressionante strapiombo, Tunnel del Fayet, vista eccezionale e Ponte Artuby, il più alto d’Europa.  In alta stagione è difficile parcheggiare ovunque, pertanto conviene arrivare il prima possibile.

Gole del Verdon

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Gole del Verdon Gole del Verdon Gole del Verdon Gole del Verdon Gole del Verdon Gole del Verdon

 


  Provenza

 

Provenza guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Avignone - Aix-en-Provence -  Cassis e le Calanques - ArlesCamargue - Luberon e Colorado Provenzale - Martigues- L’Isle-sur-la-Sorgue e Vaucluse - Gole del Verdon

 

 

Nessun commento:

Posta un commento