-->

Minorca, spiaggia Sa Mesquida

  Isola di Minorca   


HOTEL CONSIGLIATO: SON BOU PLAYA GOLD   

 

Minorca, spiaggia Sa Mesquida

Partendo da Mahon, la prima spiaggia che si incontra che merita almeno una visita è la bella baia di Sa Mesquida, da non perdere in particolare quanto il vento soffia da sud e rende poco praticabili le spiagge più famose. Il litorale è caratterizzato da sabbia dorata e mare blu intenso, limpido e con fondale piuttosto ripido che crea spesso onde molto divertenti.

Minorca

Sa Mesquida si estende per circa 300 metri, molto ampia ed è circondata da promontori rocciosi che la rendono altamente scenografica vista dall’alto. Non è mai troppo affollata ed è divisa in due parti da una barriera rocciosa che si estende nel mare. La zona aldilà della scogliera è frequentata da naturisti. Comodo parcheggio.

Fondale: sabbia grossa

Accessibilità: parcheggio poi 5 minuti a piedi (ritorno in salita)

Spiaggia attrezzata: no – presente un piccolo bar ambulante

Ideale quanto il vento soffia da sud – sud/ovest

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Minorca

 

 

Minorca Minorca   

 

 


  Isola di Minorca   

 

Minorca guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Cala Macarella - Cala Galdana -  Cala Mitjana - Cala PregondaSon Bou - Son Saura - Cala des Talaier - Cala Turqueta -  Arenal d'En Castell - Sa Mesquida - Ciutadella - Mahon - Fornells - Cova d'en Xoroi

 

Nessun commento:

Posta un commento