-->

Cosa vedere a Granada: Albaicin, il cuore arabo

albaicin

   Andalusia   


Albaicin

 

HOTEL CONSIGLIATO: SANTA ISABEL LA REAL   

 

L'Albaicin, il quartiere arabo della città, si trova in posizione spettacolare; le case bianche che si arrampicano sulla collina offrono vedute incomparabili della città, le stradine ciottolate, cortili, giardini, fontane, piazzette. Si parte dalla zona più tipica e turistica, Caldereria Vieja, dove è d'obbligo una sosta in una della numerose teteiere, assaporando uno dei cento tipi di tè a disposizione. Sono piccoli localini in stile arabo, luce soffusa, romantici ed accoglienti.

Albaicin

La salita toglie il fiato, specie in un torrido pomeriggio estivo, ma raggiungere il Mirador San Nicolas è un dovere: una vista magnifica sulla collina dell'Alhambra e ai suoi piedi tutta la città. La discesa lungo la Carrera del Darro è altrettanto suggestiva, segue il corso del fiume passando per i bagni arabi di El Banuelo, tra i meglio conservati in Spagna.

Albaicin

In Andalusia si cena tardi, e forse è anche per questo che vengono in soccorso le famose "tapas", i tipici spuntini per riempire lo stomaco e deliziare il palato. Tra la vasta scelta, da assaggiare quelle con el jamon serrano, prosciutto tipico della Serra Nevada che da qui dista meno di 50 km. Granada è da vivere in tutte le ore della giornata: romantica e frenetica sul tardi, tranquilla, fresca e riservata al mattino presto. E per godere di entrambi i suoi aspetti, non resta altro che sacrificare le ore al sonno!

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Albaicin Albaicin


   Andalusia   

 

 

 


Visualizza Andalusia in una mappa di dimensioni maggiori

 

Andalusia guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Granada: Alhambra -  Albaicin - centro storico e Alcaicería - Cordoba: Mezquita - Siviglia: Real Alcázar - Cattedrale e Giralda - Barrio de Santa Cruz - Plaza de España -  Real Maestranza (Plaza de Toros) - Flamenco a la Casa de la Memoria

 

 

Nessun commento:

Posta un commento