-->

Cosa vedere a Lisbona

Costruita su sette colli, Lisbona è la città degli azulejos, del cielo luminoso, di palazzi fiabeschi come il Palácio Nacional da Pena e di Sintra, di monumenti storici quali il Castello di Sao Jorge, la Torre di Belem, il Monastero dos Jerônimos, inseriti nei quartieri caratteristici dell’Alfama, del Bairro Alto, del Chiado. La moderna Lisbona, con uno sguardo attento al futuro, custodisce angoli di passato autentico dove si respira aria di altri tempi nei suoi vecchi quartieri che si arrampicano sulle colline, da dove si ammirano panorami indimenticabili. La vicina Sintra è un piccolo angolo di paradiso immerso nel verde, con castelli e palazzi reali di un fascino incredibilmente attraente.

 

HOTEL CONSIGLIATO: MY STORY HOTEL ROSSIO  

 

Lisbona guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Castelo de Sao Jorge e Alfama - Bairro Alto - Torre di Belem - Monastero dos Jerônimos - Monumento alle Scoperte (Padrao dos Descobrimentos) - Elevador di Santa Justa - Baixa - Chiado - Belvedere di San Pedro - Elevador da Bica e quartiere di Santa Caterina - Mirador de Santa Lucia - Palacio Nacional de Sintra - Palácio Nacional da Pena - Cabo da Roca 


Questa breve guida turistica, a differenza di molte che si trovano nel web, è frutto della mia esperienza diretta e si limita a descrivere i principali luoghi da non perdere, oltre a fornire qualche informazione utile ai viaggiatori

1) Castelo de Sao Jorge e Alfama

Castelo de Sao Jorge Il Castello di Sao Jorge fu fatto edificare nel 1100 dopo la vittoria sui mori e divenne per alcuni secoli la residenza dei reali portoghesi; ma le varie vicissitudini e terremoti hanno fatto si che ciò che si può vedere oggi è il risultato di una completa ricostruzione. E' comunque ancora possibile salire sulle torri

Continua a leggere...

 

 


2) Bairro Alto

Bairro AltoDipinto come il più tradizionale tra i quartieri di Lisbona, il Bairro Alto probabilmente in questi ultimi anni ha perso parte del suo fascino originale aprendosi decisamente al turismo. Cuore della vita notturna della città, la sera si anima di luci e colori con i piccoli locali dove è possibile assistere a spettacoli

Continua a leggere...

 

 


3) Torre di Belem

Torre di BelemLo sguardo verso il fiume è indubbiamente rapito da questa bizzarra e isolata torre, che forse può rappresentare il simbolo di Lisbona. La Torre di Belem fu fatta edificare per proteggere l'ingresso del porto della città ed oggi rappresenta l'icona dei celebri navigatori che partivano da qui verso l'ignoto.

Continua a leggere...

 

 


4) Monastero dos Jerônimos

Monastero dos JerônimosAl centro di Belem, il Monastero dos Jerônimos appare in tutta la sua magnificenza e forse rappresenta il monumento più affascinante dell'intera città. Commissionato nel 1501 in onore del ritorno di Vasco de Gama dalla storica navigazione che aprì una nuova via per i commerci verso l'India

Continua a leggere...

 

 


5) Monumento alle Scoperte (Padrao dos Descobrimentos)

Monumento alle ScoperteIl monumento di Belem che più richiama l'attenzione è senza dubbio il Padrao dos Descobrimentos, data la sua maestosità e altezza. Si tratta di una costruzione relativamente recente, datata 1960, in pietra calcarea, innalzata a memoria delle imprese dei tanti esploratori che partivano per mete sconosciute.

Continua a leggere...

 

 


6) Elevador di Santa Justa

Ascensore di Santa JustaIn una città costruita su sette colline, caratterizzata da ripide salite che uniscono un quartiere all'altro, ecco arrivare in aiuto questo straordinario ascensore. L'elevador de Santa Justa collega la Baixa al Chiado, 32 metri più in alto, fu ultimato nel 1902 in stile neogotico e presenta una struttura completamente in ferro battuto.

Continua a leggere...

 

 


7) Baixa

Baixa L'unica parte del centro di Lisbona che si sviluppa in piano è la parte denominata Baixa, interamente ricostruita a seguito del disastroso terremoto del 1700. Un tempo, l'accesso alla città avveniva via fiume e la porticata Piazza del Commercio rappresentava il benvenuto ai visitatori.

Continua a leggere...  

 


8) Chiado

ChiadoIl Chiado è la parte più commerciale del Bairro, sebbene venga considerato un quartiere a sé. Particolarmente curato con importanti ristrutturazioni a seguito di un incendio che ha devastato la zona alla fine degli anni ‘80, ospita eleganti cafè e negozi delle firme più conosciute,

Continua a leggere...

 

 


9) Belvedere di San Pedro

Belvedere di San PedroTra le ripide salite che separano i vari quartieri di Lisbona, si trovano degli splendidi punti belvedere che offrono scorci panoramici davvero suggestivi: uno di questi è senza dubbio il belvedere di San Pedro, situato nel famoso Barrio Alto.

Continua a leggere...

 

 


10) Elevador da Bica e quartiere di Santa Caterina

Elevador da BicaSimile all’Elevador da Gloria, anche se meno conosciuto, è l'Elevador da Bica, che parte invece da Cais do Sodrè, sul lungofiume, e raggiunge il Bairro dalla parte adiacente al Chiado. La ripidissima salita attraversa un altro tipico quartiere, quello di Santa Caterina

Continua a leggere...

 

 


11) Mirador de Santa Lucia

Mirador de Santa LuciaPercorrendo le spettacolari strade in salita del quartiere Alfama, che raggiungono il famoso castello di S. Giorgio, si attraversano belle piazze e suggestivi punti belvedere, tra cui il Miradouro de Santa Luzia. Il miradouro si trova oltre la Cattedrale Sé

Continua a leggere...

 

 


12) Palacio Nacional de Sintra

Palacio Nacional de SintraAl centro dell'incantevole cittadina di Sintra, località di villeggiatura a circa mezz'ora d'auto da Lisbona, si innalza il maestoso Palacio Nacional che risale al XIV secolo, facilmente riconoscibile per i due enormi camini conici visibili da molto lontano.

Continua a leggere...

 

 


13) Palácio Nacional da Pena

Palácio Nacional da PenaIl Palácio Nacional da Pena s'innalza quasi come un miraggio sulla cima delle colline che circondano Sintra: dalla facciata decisamente originale e fantasiosa, una combinazione bizzarra di stili architettonici che si fondono in modo sorprendente, quasi a ricordare un palazzo arabo

Continua a leggere...

 

 


14) Cabo da Roca

Cabo da RocaDa Sintra, una strada a curve che risale le verdi colline conduce fino all'oceano, dove il selvaggio promontorio di Cabo Roca segna la fine del vecchio continente e domina dall'alto delle scogliere un impervio tratto di costa fatto di imponenti faraglioni e distese di prati verdi,

Continua a leggere...

 

 


E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

 
Visualizza Lisbona in una mappa di dimensioni maggiori


IL DIARIO DI VIAGGIO DI GREG Dreams and Travel

2 commenti:

  1. ho visto tuttooo! Amo il Portogallo :D

    RispondiElimina
  2. Uno dei pochi posti che devo ancora vedere in Europa!!!

    RispondiElimina