-->

Oman: Wadi Shab, un'oasi in un canyon

 Oman   


HOTEL CONSIGLIATO: SHANGRI-LA BARR AL JISSAH RESORT  

Wadi Shab

Tra i wadi in Oman, il Wadi Shab è quello che regala le emozioni più indimenticabili, nonostante richieda un po’ di sforzo fisico e di avventura per ammirarne la parte migliore. Uno stretto canyon, solcato da un torrente con acqua dai riflessi indescrivibili, scorre lungo parete rocciose verticali e montagne selvagge, ricoperte da palme lussureggianti. L’accesso al wadi si trova tra Muscat e Sur. Lasciata l’auto, si deve attraversare il fiume per mezzo di una piccola imbarcazione che permette di raggiungere il lato opposto, dove inizia il sentiero.  

Wadi Shab

Da qui inizia un percorso trekking che, in circa mezz’ora, conduce fino ad alcune piscine naturali meravigliose del Wadi Shab. Arrivati a questo punto, è necessario calarsi in acqua e procedere a nuoto per una decina di minuti lungo il canyon, con possibilità di sosta presso qualche spiaggetta rocciosa, fino ad arrivare ad una parete rocciosa che apparentemente sembra chiusa. In realtà si scorge una piccola apertura, dalla quale passa malapena la testa. Sembra impossibile proseguire, invece dopo alcuni metri, ci si ritrova in un luogo da sogno: Un’enorme cavità, a cielo aperto, dove una spumeggiante cascata si getta tra le acque verde smeraldo.

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite e vinci voucher da 100 euro per volare gratis: REGOLAMENTO

Wadi Shab

 

Wadi Shab Wadi Shab Wadi Shab Wadi Shab 


 Oman   

 

 


Visualizza Oman in una mappa di dimensioni maggiori

Oman guida turistica

IN QUESTE PAGINE: Sultan Qaboos Grand Mosque - Wahiba SandsWadi Bani AWF - Wadi Shab - Ras al Jinz Turtle Beach - Oman White Beach - Wadi Bani Khalid - Forte di Nizwa - Isole DaymanyatCorniche e Souq di Mutrah - Jebel Shams - Forte di Jabrin

 

Nessun commento:

Posta un commento