-->

Islanda: Area Geotermale di Gunnuhver

  Islanda   


HOTEL CONSIGLIATO: HOTEL JAZZ   

Area Geotermale di Gunnuhver

Benvenuti all'inferno verrebbe da pensare ammirando le gigantesche fumarole che emergono dal terreno, accompagnate dal fango che ribolle nel sottosuolo. Ma basta girarsi di 180 gradi per poter anche esclamare: benvenuti in paradiso! Di fronte a noi un immenso specchio d'acqua azzurro con riflessi irreali.

Area Geotermale di Gunnuhver

L'area geotermale di Gunnuhver è una zona ricca di fumarole, pozze ribollente di fango che scaldano la temperatura dell'aria, impregnata da un forte odore di zolfo. Un luogo lunare. Il colore del lago è dato dalla presenza di silice, che rende il colore davvero surreale. L'acqua, a differenza di quella presente nella laguna blu, è gelida ed un cartello indica il divieto di bagnarsi.

Area Geotermale di Gunnuhver

Informazioni pratiche: per arrivarci si percorrono le strade della penisola di Keflavik, si lascia l'auto e si percorre un sentiero malconcio che attraversa un prato, dominato da un imponente faro. L'ingresso all'area Geotermale di Gunnuhver è grauito.

 

E' stata utile questa pagina?

Prenota il tuo hotel con BOOKING.COM da qui con le migliori tariffe garantite

 

Gunnuhver Gunnuhver Gunnuhver


  Islanda   

 

 


 

Islanda guida turistica

IN QUESTO ARTICOLO: Laguna glaciale Jökulsárlón - Geyser - Laguna Blu (Bláa Lónið) - Guldfoss - Parco Nazionale Skaftafell  - Seljalandsfoss - Þingvellir National Park - Skógafoss - Dyrhólaey e Reynisdrangar - Area Geotermica di Hengill  - Vatnajökull - Krýsuvík - Gunnuhver

 

Nessun commento:

Posta un commento